E dopo un anno l’Espanyol ha volato da Esempi.

La nazionale del Camerun, al contrario, guadagnando un colpo sotto la guida sovietici allenatori – Valeria Ci e Leone Brovary. Ma porta il suo difeso da un altro calciatore. Joseph-Antoine Bell, egli stesso Jo-Jo, con l’età zio Jo-Jo, è stato quotato in Africa non meno che il suo quasi la stessa età di N’Kono. È Bell è stato riconosciuto come il miglior portiere del continente del XX secolo. In 1982 anno Joseph-Antoine così entrava nella domanda di samuel, ma tutte le partite guardato dalla panchina.

– La nostra rivalità con Bell è mai uscito al di là della squadra e sempre rimasto nell’ambito della decenza. Joseph mai me, anche lui ha peccato offeso me. Abbiamo un bel rapporto. Parla al telefono, parlando del più e del meno. La competizione per il posto – una cosa normale nel calcio. Porta sola, e candidati diversi.

Per la coppa del mondo in Italia è Bell ha guidato come principale. N’Kono stesso è stato preso in gran parte vecchi merito. Gli africani è andata difficile gruppo – campione del mondo la nazionale Argentina con te Diego Maradona, forti romeni e vice-campione d’Europa, l’unione SOVIETICA. Partita squadre di Argentina e Camerun ha aperto il programma del campionato. Ma dov’è lucido come uno specchio calvo Bella? In porta «leoni» ancora una volta sono stati visti sfilacciato pantaloni N’Kono.

– Ho guidato in Italia come secondo portiere. Joseph ha giocato tutto il torneo di qualificazione, ha vinto il campionato Francese con «Marcel». Sono preoccupato non è la migliore fase della sua carriera. Ma nel gioco con l’Italia Valerie (Volume pronuncia il nome di Valeria Kuzmìc alla francese) improvvisamente ha deciso di puntare su di me. Sono uscito e non ho perso nemmeno un gol. E poi ha già giocato tutto il torneo.

Camerunesi sono poi preso, sì battuto i campioni del mondo. Poi nella lotta pesante era battuto la Romania, e camerunesi sono i primi degli africani sono riusciti a uscire dal gruppo. Nel terzo gioco «leoni» sono sotto la mano calda della squadra nazionale dell’URSS, ha perso con il tempo le reali possibilità di accesso ai play-off. I nostri calciatori hanno spedito il Volume quattro insensibili palla.

– Per il momento abbiamo già fornito l’uscita dal gruppo, e questo ha permesso loro di rilassarsi. Ricordo bene quella partita, raramente mi è capitato di passare di quattro gol. Ma questo è stato solo un episodio nella vita è più grande di tutte le squadre del Camerun. I russi allenatori Valerie e Leo hanno fatto il miracolo. Ci hanno fatto credere nella loro forza. Siamo arrivati fino ai quarti di finale, dove ha ceduto agli inglesi a parità di lotta.

La nazionale del Camerun è infatti diventata una decorazione abbastanza noioso il Campionato del mondo. Nei quarti di finale «leoni» del secondo tempo supplementare rotto la resistenza di un’altra scoperta di un torneo nazionale di Colombia. Nei quarti di finale il più forte negli ultimi quarant’anni in Inghilterra nel tempo supplementare, con l’aiuto di un calcio di rigore è riuscita a prendere il sopravvento. La squadra di Valeria Ci è entrata in otto più forti squadre del pianeta, e questo è stato un grande successo. In patria calciatori accolti come eroi, e per il soprannome di «leoni» ha aggiunto l’epiteto – «».

Se il eroe 1982 è stato N’Kono, ora Tom ha diviso la gloria con Roger Milla e Emmanuel Cunda, i rappresentanti di una nuova generazione di François e . Ha perso non un gol casuale, come otto anni ferita, e ben nove in cinque partite. Tuttavia, lo stesso N’Kono ama di più il Campionato del mondo 1990. C’è bisogno di dire perché?

Al suo terzo mondiale, un primato che negli stati UNITI, 39 anni, di N’Kono è andato come disoccupati. Il contratto con gli spagnoli «» è scaduto, quindi la pratica del gioco non è sufficiente. Ha la possibilità 38- Campana. Camerunesi sono pareggi 2:2 con gli svedesi, poi persi tre insensibili palla contro il Brasile. Dopo questa partita, l’allenatore della nazionale francese Henri Michel litigato con Bell. Dalla capitale del Camerun ha chiamato i membri del governo, hanno chiesto di mettere su un match con la nazionale Russa N’Kono.

– Ho chiesto di Henri Michel non scommettere su questa partita. Sentiva non importa. Quindi il posto in porta ha preso Jacques (Jacques-Célestins ‘Circa). Dopo la partita con la tua squadra sono molto solidale con Jacques. Non vorrei essere al suo posto. Tutti e sei i gol sono stati molto difficili per un portiere, colpa di Jacques non c’è in nessuno di essi.

La Russia poi sbatté la porta, sulle dirle la nazionale del Camerun. Oleg Salenko, ha segnato cinque gol in sei, per l’iscrizione il proprio nome nella storia dei Campionati del mondo. Russia e Camerun insieme hanno lasciato gli stati UNITI frustrati. Nonostante il fatto che hanno giocato in modo molto forte gruppo – con il futuro campione e il terzo vincitore.

Noi raccomandiamo anche: leggi qui e anche la pagina pagina ma anche il nostro nuovo partner un confronto tra aziende